• 466
    0

    Per compiere un «salto qualitativo» in direzione della pluralità, ossia della totalità, sollecitiamo la (ri)considerazione di almeno due importanti discipline: la geografia la storia Ci si propone di sviluppare una geografia plurale della «Terra mobile», che dialoghi con le discipline demo-etno-antropologiche e in particolare con la filosofia. Occorrerà presupporre e far proprio il quadro non ...