• 665
    0

    Dopo tre mesi di guerriglia politica, veti incrociati, colpi bassi e sbalzi d’umore, l’esecutivo di Giuseppe Conte s’insedia a Palazzo Chigi. Si presenta come “la svolta”, e, quel che più conta, viene percepito, proprio grazie a un’accorta attività divulgativa, come il governo del cambiamento. Tenuto conto che centro-sinistra e centro-destra, che hanno dominato la scena ...