• 534
    0

    Un narratore può anche costruire un racconto straordinario, perfetto in ogni sua parte (per quello che può essere l’umana perfezione); ma se non avviene qualcosa che lo faccia emergere dall’universo delle innumerevoli altre narrazioni che si affollano attorno nello spazio e nel tempo, che lo distingua dal grande silenzio di fondo del mondo, ebbene quella ...